Agopuntura

L’Agopuntura è un’importante pratica della Medicina Tradizionale Cinese e ha origini molto antiche. E’ ufficialmente riconosciuta dall’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS).

L’efficacia dell’Agopuntura è stata dimostrata in numerose malattie sulla base di rigorosi studi scientifici. L’Agopuntura cura il malato ristabilendo il corretto fluire dell’energia vitale, agendo a livello di punti prestabiliti e distribuiti su tutto il corpo.

Si effettua con sottilissimi e flessibili aghi sterili e monouso, che vengono applicati, e lasciati in sede per 20-30 minuti circa, su alcuni di questi punti energetici in base al disturbo lamentato dal paziente e alla diagnosi.

L’Agopuntura si è dimostrata efficace in diverse patologie, tra le quali:

  • Dolori muscoloscheletrici (lombalgia, dorsalgia, cervicalgia, sciatalgia, artrosi)
  • Cefaela cronica come terapia di prima scelta
  • Emicrania,
  • Insonnia,
  • Fibromialgia,
  • Paralisi facciale, nevralgie del trigemino, fuoco di Sant’Antonio,
  • Infertilità maschile e femminile,
  • Controllo degli effetti collaterali da chemioterapia (nausea, stanchezza e alterazioni ematologiche)
  • Dermatite atopica,
  • Intestino irritabile, stipsi,
  • Asma.

L’Agopuntura è molto sicura con pochissimi effetti collaterali, legati soprattutto all’inserzione dell’ago (piccoli lividi e modesto dolore). L’Agopuntura può essere eseguita anche in gravidanza e nei bambini anche molto piccoli.

Ogni seduta dura da 30 minuti a 1 ora e generalmente un ciclo di cura prevede 10 sedute e va effettuata da medici qualificati.

Dott. Claudio Pollini – Medico Specializzato in Anestesia e Rianimazione. Esperto Agopuntore

Dott. Armando Pellanda – Medico, Specializzato in Anestesia e Rianimazione. Esperto Agopuntore