Ossigeno-Ozono Terapia (Ozono Terapia)

Questa terapia innovativa sfrutta le proprietà dell’Ozono, miscelato all’Ossigeno, come agente terapeutico per trattare una vasta gamma di malattie.

Si tratta di una pratica medica rigorosa che può essere fatta esclusivamente da un medico qualificato. Consiste nella somministrazione di microiniezioni, prevalentemente per via intramuscolare, o sottocutanea nella zona da trattare, di una miscela calibrata di Ossigeno e Ozono. Sono possibili anche altri tipi di somministrazione come, ad esempio, la via intradiscale, o intrarticolare. In alcune specifiche malattie si utilizza vie di somministrazioni sistemiche, come la Grande AutoEmotrasfusione (GAE).

L’Ossigeno-Ozono terapia è una pratica molto ben tollerata. Se il trattamento è correttamente applicato al paziente, non vi sono effetti collaterali o reazioni allergiche. Comunque si deve sempre evitare di inalare l’Ozono per via respiratoria e non effettuare mai il trattamento sistemico (GAE) in caso di epilessia. Non è consigliata nei pazienti che  assumono anticoagulanti (cumarinici) e antipertensivi (Ace inibitori) per possibili interferenze con questi farmaci. Per ragioni di prudenza generale questa terapia è sconsigliata in gravidanza, anche se non vi sono evidenze di effetti collaterali. Nella maggior parte dei casi le iniezioni di Ossigeno Ozono per via intramuscolare o per via sottocutanea non provocano dolore, o minimo dolore ben tollerato dal paziente

L’Ozono ha dimostrato in migliaia di studi clinici, di possedere importanti effetti terapeutici che possiamo così riassumere:

  • Attività antinfiammatoria,
  • Attività antidolorifica,
  • Attività immunostimolante
  • Attività cicatrizzante
  • Attività antibatterica e antivirale
  • Attività vascolarizzante

In conseguenza di queste attività l’Ossigeno-Ozono trova impiego nel trattamento delle seguenti patologie:

  • Malattie della colonna vertebralecome: ernia discale, protrusioni discali, discopatie, sindrome delle faccette articolari
  • Artrosi del ginocchio(Gonartrosi) e artrosi rotulea(Condromalacia rotulea)
  • Patologie ortopediche: osteoartrite, tendinopatie
  • Piede diabetico
  • Celluliti
  • Trattamenti Antiaging
  • Fibromialgiae sindrome da fatica cronica
  • Emicrania e cefalee
  • Sindrome del tunnel carpale
  • Ulcere cutanee e ustioni
  • Ischemie periferiche
  • Coliti

Dott. Claudio Pollini – Medico Specializzato in Anestesia e Rianimazione. Esperto di Ossigeno-Ozono Terapia e Agopuntore

Dott. Armando Pellanda – Medico, Specializzato in Anestesia e Rianimazione. Esperto di Ossigeno-Ozono Terapia e Agopuntore